Salta al contenuto principale

Enel Cona. Teramo. Lavori in corso. Ecco come sono stati lasciati.

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ricapitoliamo.
L'Enel a Teramo.
Lavori diurni con la luce che viene tolta nel colmo del caldo ( 36 gradi= per essere riallacciata dopo oltre 1 ora dal previsto ( 17 e 15).
Nessuno ha mai pensato a lavori notturni per evitare disagi sanitari ed economici?
Dopo i nostri servizi nel quartiere Cona hanno pensato di lavorare sotto la luna.
Quindi è possibile?
Indovinate?
La prima notte non sono riusciti a trovare i cavi, nella seconda la ditta subappaltatrice è stata supportata da una squadra dell'Enel.
Sicuramente avranno lasciato le tracce nella massima sicurezza, vero?
Guardate le immagini. Siamo stanchi del resto e dell'assenza del Comune di Teramo.

https://www.youtube.com/watch?v=Re7qgXHaW6Q
 

Commenta

Commenti

Enelnopen fiber rete gas lavori su lavori disagi e nessuno controlla. Ma il regolamento della gounta brucchi su il ripristino delle strade con inteventi mirati e organizzati evitando piu scavi che fine ha fatto?due pezze di cemento un po di sabbia e va tutto bene. Teramo 2020 citta che cambia!!!

Ma non è una strada comunale? Perché il comune non interviene?