Salta al contenuto principale

Bella Figura: Il sindaco di Giulianova inviterà il sindaco di Teramo alla Prima di Leone...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Se dovessi descrivere una storia d'amore che non ha una reale fine, parlerei di un sagittabondo e di una bella sgarzigliona.
Storie e parole desuete che hanno musica, suono e arte.
Teramo?
Capace di rifiutare uno dei suoi migliori artisti per acquistare arte da altre parti.
La logica provinciale di una provincia fatta di nebbia, pupazzi in plastica e cortine di ferro.
Carmine Di Giandomenico, uno dei migliori fumettisti al mondo, ( capite la parola mondo? Si estende un pò fuori San NIcolò) e Francesco Colafella, vincitore con il loro Leone di un premio nazionale ma soprattutto depositari di una storia a fumetti che racconta di anime abruzzesi, di malinconia, nostalgia, musica, romanticismo,famiglia, Italia, emigrazione, umanità, cultura e tanti imbarazzi ed emotività umana. 
Indovinate?
La "Prima" di Leone sarà  al Palazzo Kursaal di Giulianova.
Il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini farà avere un personale invito alla giunta di Teramo e al suo Primo Cittadino, Gianguido D'Alberto.
Tutto dal 3 al 9 Agosto dalle 19 a tarda notte.
Forse al buio, si vedrà meno il rossore di una brutta figura. 
Perdonateci. 

 

Commenta

Commenti

Ci sono pure i 6 LUPI ROSSI. Ogni LUPO a 5,5 gradi dall'eroe dei 2 mondi. 5,5 x 6 = 33

Pensiamo un po di più alle strade con buche ( chiedere ai cittadini della Cona Via Crispi o a frazioni come San Pietro e Cavuccio) e all'erba non tagliata (negli ultimi tempi nessuna nota in tal senso) e meno a leoni, cani rossi o uccelli colorati. È questo che vuole la gente prima di ogni altra cosa.

Che figur D Merd .....