Elso Simone Serpentini ci presenta il nostro Teatro Lirico...

8
ottobre
2016

Un'altra occasione concessa dal Professore Elso Simone Serpentini.
Un viaggio nel tempo di un teatro lirico attraverso la passione dei teramani.
"In questo libro, Serpentini, dopo aver dedicato un primo volume alla storia delle proiezioni cinematografiche a Teramo, racconta quella delle rappresentazioni di opere liriche, verso le quali i teramani hanno mostrato sempre grande interesse e sicura passione. Si susseguono anni grandiosi e stagioni più magre, con ricorrenti difficoltà economiche e organizzative, grandi allestimenti con i più celebrati artisti del canto lirico del proprio tempo e spettacoli più modesti, con ampie parentesi grigie, in cui il Comunale rimaneva chiuso e il “bel canto” sembrava irrimediabilmente scomparso.Il volume si spinge nella sua ricostruzione storica fino al primo decennio del Duemila, quando il teatro lirico a Teramo era caratterizzato da esigenze e da caratteristiche del tutto nuove e diverse, in una realtà sociale, economica e culturale completamente differente".
Tutto nell’ambito del XXI Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica Teramo
“Gianni di Venanzo”
Oggi, Sabato 8 ottobre 2016 alle ore 17,00.
Nella sede dell’Associazione Teramo Nostra - Via F. Romani, 1 - TERAMO
Intervengono: Piero Chiarini, Sandro Melarangelo, Elso Simone Serpentini
Modera: Luisa Ferretti
Accompagnamento musicale del M° Franco Di Donatantonio

 
tags: Libri

condividi

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.