Salta al contenuto principale
|

Il sindaco Brucchi si è dimesso

1 minuto

Dopo una lunga e sofferta riflessione, in considerazione della situazione politica che si è venuta a creare all’interno dalla coalizione di centro destra al Comune di  Teramo, questa mattina ho rassegnato a  Sua Eccellenza il  Prefetto di Teramo e al Presidente del Consiglio Comunale le mie dimissioni da Sindaco.

La dedizione e l’amore verso la mia Città ritengo di averla dimostrata in 17 anni di amministrazione.

La costanza, la coerenza,  l’onestà e il grande lavoro hanno caratterizzato il mio essere Consigliere Comunale, Assessore ed infine Sindaco.

Ringrazio prima di tutto la mia famiglia,  i miei concittadini, la coalizione che mi ha sostenuto,  il movimento  di  Forza Italia ed  in particolare il Presidente Silvio Berlusconi i cui valori hanno ispirato la mia azione politica.

Non ultimo ringrazio  l’intero Consiglio Comunale e tutte quelle persone che hanno lavorato al mio fianco in tutti questi anni.

Lascio con profondo dispiacere e rammarico in un momento in cui la Città avrebbe bisogno di una guida per portare avanti le difficili sfide del post sisma,  ma consapevole di aver dato tutto me stesso per la mia amata Teramo.

 

 

 

IL SINDACO

Maurizio Brucchi 

Commenta

Commenti

|

"il Presidente Silvio Berlusconi i cui valori hanno ispirato la mia azione politica."
Si spiega tutto dunque.

|

Col nome di Dio. La «guida per portare avanti le difficili sfide del post sisma» sarà il Commissario, stia tranquillo.

Arrivederci Sindaco.
Anche se questo probabilmente è il classico coup de théâtre di cialentiana memoria.

|

DOMANI VADO A SAN.GABRIELE A PIEDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

|

Stasera mi prendo una sbronza......

|

I valori di Berlusconi ispiravano la sua politica..... Si quella del metterla nel culo a tutti..... auhauhuhauhuahuhauauh!!! Di sicuro non bisogna cantare vittoria troppo presto potrebbe arrivare anche di peggio, però un bel sacco dell'umido in meno da mantenere coi soldi delle nostre tasse!!! (Speriamo solo non cambi idea nei prossimi 20 giorni)

|

giusta fine per chi ha governato la città con presunzione e arroganza! È solo l'inizio di un fossato profondo.

|

Se lei pensa di aver sempre agito nell'interesse della Nostra Citta' con coerenza ed onesta' perche' ha rassegnato le dimissioni?
Francamente da lei mi aspettavo piu' determinazione.

|

N'ge pozz a cret...
Sci benedett l'alm de li murt

|

"in un momento in cui la Città avrebbe bisogno di una guida"
ha bisogno, perchè avrebbe?

|

Amen!

|

Mi rivolgo a te, caro concittadino.....se non ti sono bastati i 17 anni di Brucchi da amministratore, si 17, votato alle prossime regionali.....o magari parlamentari.....mi raccomando!!!

|

Mi dispiace Sindaco ma sarà ricordato negli anni come il peggior Sindaco nella storia della città di Teramo.
I motivi sono molteplici e non tutti imputabili alla Sua persona.
Sicuramente si è fidato di gente che ha avuto come unico obiettivo il proprio tornaconto.
La maggiore forza che ha sostenuto la Sua amministrazione (Futuro in) ha limitato fortemente la Sua libertà di manovra.
Mettiamoci poi la crisi economica, il terremoto e le grandi nevicate ed abbiamo completato l'opera.
Però caro Sindaco, non è stato lungimirante soprattutto riguardo la gestione delle scuole e del terremoto soprattutto in considerazione che c'era stato già il sisma aquilano.
Lasciamo stare poi lo stato di abbandono delle nostre strade e delle aree verdi che solo in parte nell'ultimo periodo sono tornate ad essere curate.
Spero solo, ora, che non sia tutto un bluff e che tra 20 giorni torni tutto come prima.
Questa città ha bisogno di una svolta politica, economica e culturale dopo troppi anni di oblio.

|

Finalmente

|

La più bella notizia letta nel tuo blog!

|

Finalmente!
Mi auguro solo che insieme a lui spariscono i vari poltronisti che tra comune e provincia sono sempre lì a "parassitare" a nostre spese!

|

Andiamo bene!!!Questo è stato ispirato dai valori di Berlusconi!! Ci dice quali in particolare? Così ci regoliamo per le prossime elezioni....Non avendo capito chi ha ridotto questa città ad un cumulo di macerie morali e materiali. Sveglia teramani mica crederete alle pantomime di gatti e Tancredi vari?

|

scommettiamo che le ritira le dimissioni ? ...sarebbe il massimo dello sputtanamento politico.

|

Era ora

|

17 anni possono bastare!
Signor Brucchi, adesso ci faccia una cortesia, dimentichi la politica, siamo saturi!
La figura di Gatti non esce bene da questa situazione....accostato al politico con l'indice di gradimento più basso che io ricordi.

|

Dimenticavo.....spero non sia lui a scrivere i comunicati stampa...."in particolare il presidente Berlusconi i cui valori hanno ispirato la mia azione politica"....da pazzi, ma come si può essere così autolesionisti!
Non ho parole...

|

Dimissioni di brucchi ok..scontate...tanto aspira alla regione parlamento..ma secondo il mio modesto parere per risollevare teramo e provincia non bisogna mai piu votare " futuro ..in"gatti dopo 18 anni stipendiato da noi cominciasse a lavorare..ma la gente e fessa..crede alle promesse di posti....di lavoro...mah...cmq mi auguro un futuro migliore

|

Bravo Maurizio, sei un grande. Auguri ai nanetti....

|

21 Aprile festa della liberazione Teramana.....

|

Per dignità ti saresti dovuto dimettere tanto tempo fa (ti era stato anche vivamente consigliato) e "sputtanare" tutti i nulla facenti che ti ronzavano attorno. Adesso è troppo tardi. Hai persino ridato voce alle papere zoppe. Al signore che parla di Cialente ricordo che questo sindaco è del suo stesso partito. Dal pd abbiamo sempre tanto da imparare ( anche il Giudice Cantone se n'è accorto).

|

Non condivido assolutamente la sua scelta....A Teramo e Frazioni servono fatti e non promesse, tornare ad elezioni per scegliere chi......Altri che faranno promesse per poi trovarsi nelle medesime condizioni? Perdere ulteriori anni, ritrovarci con nuove tasse...si perché giustamente chi arriva per quadrare i conti il modo più veloce è infilarci le mani in tasca....

|

Dio esiste!!!!! Grazie per averci donato questo miracolo!!!
Già, Berlusconi..... Se non erro, è preso con 1 agnellino!!!!! Cerchi di evitare anche questa ispirazione, sig. EX (spero non ci sia un ripensamento) sindaco!

|

...."i valori di Silvio Berlusconi": una grandiosa messinscena

|

Adesso vediamo cosa. combinano gli altri

|

. . . . Ispirato da Berlusconi . . . . . ma i festini con le Olgiatine ?

Dilettante.

|

Finalmente si è dimesso!!! E che non gli venga in mente di candidarsi alle prossime elezioni regionali o nazionali, senno' fa un botto che lo sente pure Berlusconi ad Arcore!!! Diacessette anni...... e Teramo? Quanti ne hanno beneficiato del suo impegno? Analizzate la situazione drammatica in cui versano tutti i settori dell'economia e vi renderete conto da soli quanto siamo stati male amministrati da Brucchi e quasi tutto il suo staff di "una poltrona per me"!!! Adesso dedicati alla tua vita privata, tu ed i tuoi sostenitori, e state alla larga dalle poltrone di amministratori pubblici!!! Finalmente.......

|

Ho letto il riferimento a B. come una marcatura del campo, un modo per dire (a dei civici però... almeno sulla carta) che io sto qua e voi contro di me automaticamente siete out.
Il resto molto probabilmente è una "cialentata" per tirare avanti alla giornata, chi volete che non
abbia un sussulto di responsabilità di fronte alla tragica situazione teramana (con annessa ricostruzione)?

|

la politica è lo specchio della società, non potete prendervela con Brucchi.

|

Sono commosso!

Ora potrai dire, con cognizione di causa, di aver finalmente fatto una cosa buona.

Addio.

|

Finalmente si è dimesso... così finalmente da domani non ci saranno più buche per strada, le scuole diventeranno tutte antisismiche, il traffico scomparirà, il Teramo tornerà in serie B, tornerà il sole, i disoccupati troveranno un lavoro, gli autisti dell'autobus non useranno più il cellulare, la città diventerà più pulita e più sicura e anche i muti potranno parlare, mentre i sordi già lo fanno...
Tanti auguri a tutti quelli che pensano che cambierà qualcosa.

|

Da teramano rivoterei Bucchi. Da cittadino che paga le tasse, che ha un'azienda a Teramo, che ha dipendenti, che ha famiglia, che non è scappato e che ha avuto seri danni dovuti al terremoto, condanno l'assoluta mancanza di responsabilità di chi sta provocando il commissariamento di questo comune. Non è tempo di giochi politici, le decisioni che devono essere prese non hanno colore politico o maggioranze. Non c'è tempo per queste cazzate bisogna decidere in fretta per snellire una burocrazia lenta lenta lenta. Le stesse misure gestite da Errani vanno a rilento prima ancora che arrivino alle gestioni locali.
E poi i giornalisti, tu Giancarlo, capisco i fatti e la notizia ed il risalto che merita, ma perché non scrivi anche che le pratiche post sisma sono ferme nonostante il comune abbia quasi del tutto terminato le proprie competenze? Non è una notizia? Perché non scrivi che le aziende ed i cittadini aspettano notizie non più dal comune di Teramo ma da altri enti? Non è una notizia? Scrivo a te perché sei uno dei pochi che stimo. A me non frega di Bucchi io voglio solo sapere che devo fare per ripartire e il commissariamento serve solo a ritardare ulteriormente la risposta. E per noi la risposta significa semplicemente continuare a sopravvivere. Ti chiEdo di attaccare chi non si rende conto che Teramo non è la sala del consiglio comunale ma piazza Garibaldi!!!!

|

Leggo tante reazioni di giubilo o alla meglio sarcastiche per le dimissioni di Brucchi, ma nessun commento su chi – in generale ed in questa fase storica della città nello specifico – sarebbe senza dubbio, o quantomeno ragionevolmente, un futuro Sindaco più valido dell’odierno dimissionario.
Tipico di chi non è capace nemmeno di ipotizzare lontanamente, quindi men che meno di proporre, uno straccio di soluzione ai problemi (ammesso che Brucchi sia, anzi, sia stato davvero il problema di Teramo) e quindi si limita, non sapendo cos’altro fare per dar prova della propria esistenza, a criticare, a contestare, ad indignarsi ed a sbeffeggiare per partito preso, ovvero “a prescindere” come diceva il grande Totò.
E fatelo il nome di uno che secondo voi saprà sicuramente fare di più e meglio di Brucchi, che diamine!
Che so, magari Topolino, o Pippo, o Pluto, o Paperino.
Basta che non facciate nomi di fantasia.

|

Per una volta, solo per ua volta, sono parzialmente d'accordo con Santacruz: comunque il vero dramma della nostra citta' che non esiste una alternativa alla pochezza dello pseudo capocantiere Brucchi , che trova l'ispirazione divina nell'ottantenne Presidente Berlusconi, e che da domani troveranno di nuovo fiato i discendenti delle varie caste dei Tancredi,Gatti e dei Di Sabatino, zio e nipote diversamente distribuiti nelle varie correnti politiche, tanto per non sbagliare.A meno che il mitico Rudy Di Stefano non scenda dalla sua collinetta a" miracol mostrare".

|

quante polemiche......Vedremo il prossimo campione.....sbarchera sicuramente dalla luna..e con la bacchetta magica ...esaudira tutti.i desideri........

|

i valori di Silvio Berlusconi hanno ispirato la sua politica.....allora si spiega tutto.

|

ben venga il Commissario se farà piazza pulita di TUTTI i ns. pseudo-politici di DX e di SX che hanno distrutto Teramo.

P.S. : ma tanto non verrà perchè Brucchi ritirerà le dimissioni e ci ritroveremo di nuovo con i Gatti, i Tancredi, i Dodo, ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.; scommettiamo ?

|

AL CONSIGLIO COMUNALE A DAR FORZA E APPOGGIO AL SINDACO CHE COMUNQUE CI HA MESSO LA FACCIA E CI HA RIMESSO IN PRIMA PERSONA... GATTI UNICO ASSENTE.. C'ERANO TANCREDI .. D'IGNAZIO... TUTTI!!! LUI NO.. LUI CHE TANTO GLI HA FATTO PRESSING... SU TUTTO.. NESSUNA CONDIVISIONE REALE O PRESUNTA... ED ORA LO COMPATISCE... ASSURDO..

|

Le sue dimissioni non mi sorprendono, vorrà di sicuro candidarsi in regione/parlamento, ha colto la palla al balzo con quest'ennesima crisi dei soliti malpancisti (eterna piaga) per passare da martire.......
Cittadino, sveglia, questo non vuol mica andar via......vuol solo passare ad una poltrona più comoda e meglio remunerata!

|

Santacruz, un cacchio di nome potrebbe farlo anche Lei, perdindirindina!
Sommo conoscitore dei teramani e della politica locale.
Le suggerisco una riflessione: cosa ne pensa delle riunioni carbonare che si stanno tenendo in città da politici che nella hanno a che fare con Teramo?
O forse, ancora una volta, tra papere zoppe e scoglionati stanno tentando di tenere il livello politico di Teramo sempre più basso?

|

Se qualcuno mi facesse l'elenco di cos'ha fatto di buono da quand'è stato rieletto....me ne basta una!!
L'incubo è finito.....a casa....e che ci resti!

|

fuori non ti vogliamo e non ripensarci altrimenti non vale basta vai via via via via