Salta al contenuto principale
|

Unite e Polifemo: C'è chi chiude un occhio e chi no....

1 minuto

Questa è una storia strana di visioni e prospettive diverse all'interno di UniTe.
Due direttori generali.
Il primo chiude un'istruttoria, il secondo, rinvia tutto alla funzione pubblica ( tramite la commissione servizio ispettivo dell'Ateneo) che nel 2011 aveva rilevato un'incompatibilità tra la professione libera e quelle di dipendente.
Dodici note e un verbale.
Tutto emerse da una relazione della Guardia di Finanza ( allegata alla nota dell'ispettorato per la funzione pubblica)  del 27/05/2011, in cui risultava che la "dipendente aveva emesso tre fatture, di cui una nel 2004  e due nel 2007, tutte riconducibili ad attività professionale".
La domanda che sorge di natura spontanea e senza fattura, perchè l'istruttoria è stata chiusa e ora riaperta?
Una svista o una vista nuova?
Polifemi....
 

Commenta

Commenti

|

Giancarlo sei il Top