Salta al contenuto principale
|

TERAMO – PER UNA GALLERIA IN VIA SALICETI

1 minuto

Altra visione urbanistica dell'arch. Luca Falconi Di Francesco.Via Saliceti
" Galleria vetrata di via Aurelio Saliceti: il progetto sperimenta la costruzione di uno spazio pubblico lineare coperto.
Continuità fisica con il piano terra dell’
ex Ospedale Psichiatrico da destinarsi a funzioni pubbliche-commerciali-ricreative-culturali (Università), in un percorso connesso al Mercato coperto.

 

Leggete http://www.lucafalconi.it/2017/04/18/teramo-per-una-galleria-in-via-saliceti/

Commenta

Commenti

|

L'idea è buona, ma non in questa città.

|

Mi sembra una buona idea..........

|

bellissima idea...complimenti a Luca.

|

alla faccia del "progettista" di corso San Giorgio

|

Per indignato
mi scusi, ma cortesemente mi spiega perché sarebbe una buona idea,ma non per questa città'.Grazie

|

Prima però bisognerebbe sistemare l'ex manicomio...
Confrontata l'idea con la situazione attuale potrebbe assomigliare più alla copertura di una pseudo-maceria da incuria ed abbandono

|

Bel progetto e bella idea. Personalmente, anziché una volta a capanna avrei scelto una volta vetrata a botte, simile grosso modo a quella della Galleria Vittorio Emanuele II, anche per richiamare le sottostanti finestre arcuate e il passaggio voltato di Porta Melatina.
Ad ogni modo, ottima soluzione architettonica.

|

Purtroppo rimarrà solo una visione in una città che ha smarrito il senso della bellezza e della funzionalità.

|

la fantasia al potere.Complimenti

|

lo vedo bene in un'altra città, Teramo per queste cose non esiste...
Però se si potessero organizzare degli "aperistreet" quest'idea il "nostro"la potrebbe anche prendere in considerazione...

|

Sig. Carlo purtroppo a Teramo le belle cose non vengono apprezzate e sarebbe solo uno spreco avere una bella via in una città....... (l'aggettivo è a piacere)

|

Torniamo ad innamorarci della nostra citta'.Walter Mazzitti potrebbe essere la persona adatta dopo l'ondata di peones che si e' abbattuta su Teramo.