Report: Il cratere di Teramo conta altre 47 ordinanze di sgombero e una nuova frana a...

17
marzo
2017

Nella giornata odierna sono state emanate 47 Ordinanze di sgombero le stesse  hanno interessato 44 famiglie, 1 esercizio commerciale, 1 attività artigianale e un bed and breakfast delle seguenti zone: Corso De Michetti, Via Duca D’Aosta, Via Brodolini, Via Pigliacelli, Via Vezzola, Via Nicola Palma, Via D’Annunzio, Cerreto, Ponzano, Miano, Villa Ripa, Frondarola.
Con una Ordinanza Sindacale è stata interdetta la zona lato sinistro del capannone adibito a Centro di trasferenza di proprietà della Teramo Ambiente S.p.A. sito in località Carapollo.
Con una ulteriore Ordinanza sono state sgomberate due famiglie a causa di uno smottamento franoso in frazione Forcella a ridosso della S.S. 81.

Infine, 4 nuclei familiari possono rientrare nelle loro abitazioni, a seguito di presentazione della scheda Aedes.
tags: La voce

condividi

20:08
— del —
17
marzo
2017
Kit KARSON
Tutti questi sgomberi non miconvincono,poveri cittadini .... chissà quante famiglie rientreranno nelle proprie abitazioni dope tre/quattro mesi di esilio perchè di colpo non ritenute piu' pericolose !

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.