Salta al contenuto principale

All'ASL di Teramo la trasparenza sui premi e sui compensi è nera...

1 minuto

Un nuovo episodio del sequel di Men in Black.
Tutto oscurato.
Tutto in Blu.
Tutto in un elegante nero.

Le cifre dei compensi, degli stipendi, dei premi produttività e che produzione, all'asl di Teramo, vengono oscurate.
Dai vertici,agli impiegati.
Coerenza.
Una questione di velleità anzi di velo.
In fondo sono soldi pubblici ma come spiegarlo?
In che termini?
Ordinanza numero 458 del 14 Marzo 2017.
"Liquidazione dei proventi derivanti dall'esercizio della libera professione dei medici e dirigenti del ruolo sanitario al personale sede centrale".
Le cifre?
Non portatevi gli occhiali da sole.
Buio e non vediamo.
Passo.
Cip.

 

 

 

Fonte: alboaziendale.aslteramo.it/

Commenta

Commenti

|
Se i compensi vengono oscurati, sotto il "nero", ci sono cifre che sicuramente non devono essere rese pubbliche. Evidentemente i vertici e gli impiegati della ASL di Teramo, prendono un "misero" stipendio e per la vergogna non vogliono che si sappi in giro...... oppure non vogliono un riscontro diretto tra quello che denunciano al Fisco e quello che in realtà percepiscono dallo Stato! (soldi pubblici, soldi nostri.....). Bisognerebbe rendere pubblici tutti gli emolumenti che percepiscono i dipendenti dello Stato di ogni ordine e grado! E' un nostro diritto, sapere quanto percepiscono, visto che sono soldi nostri!!! Porca miseria....
|
@capocantiere Genio, per i dipendenti e soprattutto per quelli pubblici la ritenuta delle tasse è alla fonte, quindi non puoi evadere un beneamato tubo perché ti viene detratto direttamente in busta paga.
|
ora sono visibili