A Teramo, Nico Piro, presenta " “Afghanistan missione incompiuta 2001-2005”"

15
febbraio
2017

Nico Piro, inviato Rai nelle aree di guerra, presenta alla biblioteca “Delfico” il suo ultimo libro “Afghanistan missione incompiuta 2001-2005”

Iniziativa di Emergency Teramo e Detto tra noi   Teramo 15 febbraio 2017. Emergency Teramo e Detto tra Noi di nuovo assieme per affermare la cultura della pace. Questo è il tema dello Scambialibro di Venerdì 17  Febbraio con inizio alle 18.30,  in cui sarà ospite Nico Piro, inviato del TG3 che presenterà nella corte interna della biblioteca "Delfico", il suo libro “Afghanistan, Missione incompiuta 2001-2015” di Lantana editore. Insieme a Piro interverrà  l’infermiere di Emergency, Roberto Maccaroni, il quale, da anni, presta la sua opera per militari, civili, cristiani e talebani senza distinzione alcuna. Emergency è in Afghanistan dal 1999 dove ha curato bene circa 5 milioni di persone su un totale di 30 milioni di abitanti. Modererà l’incontro la giornalista Pina Manente e in sala sarà disponibile il volume dell’autore. A seguire le proposte di lettura mensili dello Scambialibro. Nico Piro, inviato Rai in aree di crisi, ripercorre il conflitto dagli inizi fino all’anno che era stato previsto per il completamento del “ritiro” della coalizione internazionale di fatto mai concluso. Un racconto lucido, che alterna narrazione autobiografica a resoconti storici, che fotografa di volta in volta in volta il punto di vista degli afgani incontrati sul campo, dei soldati americani e italiani; e che contemporaneamente arricchisce la conoscenza del lettore con dati e numeri di rapporti e dossier ufficiali delle Nazioni Unite come di Ong internazionali, per rendere il quadro del paese ancora più comprensibile. Un conflitto durato più della seconda guerra mondiale. Una missione internazionale costata milioni di euro e migliaia di vite, comprese quelle di molti italiani. Un Paese lontano migliaia e migliaia di chilometri dalle capitali del pianeta, senza accesso al mare, bloccato in un tempo che agli occidentali appare come «medioevale». Eppure l'Afghanistan è da sempre il crocevia delle rotte commerciali che attraversano l'Asia, la terra di conquista delle grandi potenze, da Alessandro Magno ai britannici, fino ai sovietici: il «cimitero degli Imperi», dove nessun straniero è mai riuscito a vincere. Afghanistan Missione Incompiuta  2001-2015 è scritto da uno dei giornalisti italiani che ha dedicato maggior attenzione a questo Paese. Attraverso un racconto in prima persona di episodi minori e di altri entrati a far parte della Storia, il libro racconta gli errori, le bugie, i cambiamenti di rotta in questi 15 anni di missione internazionale. È un viaggio fatto di date, fatti, cifre, ma narrato con il passo della letteratura di viaggio. Un racconto crudo ma carico di dettagli, per condurci in uno dei luoghi più pericolosi e complessi al mondo. Nico Piro lavora come giornalista dal 1989, è un inviato speciale della Rai, specializzato in aree di crisi e zone di guerra. Nel 2008, fra i numerosi premi vinti,  ha ricevuto il Premio Ilaria Alpi per il miglior servizio da telegiornale, con un pezzo su una battaglia tra talebani e militari statunitensi nella valle di Korengal.  Al momento sta sperimentando nel settore del mobile journalism, con l’uso degli smartphone per le video-news.
tags: Libri

condividi

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.